x

E’ morta Flavia Madaschi, mamma AGEDO

Condividi

 

Questa notte ci ha lasciato Flavia MadaschI, la nostra mamma. Ha lottato con noi, per noi, tra noi. Sempre, fino all’ultimo giorno. L’ha fatto con amore, con saggezza, con tanta passione, infondendoci il suo coraggio. Saremo più sole e più soli da oggi, ma con un impegno in più da onorare. Accoglieremo Flavia al Cassero per il nostro ultimo saluto, assieme a tutte le persone che le hanno voluto bene. Al marito Oriano e al suo Mattia inviamo il nostro abbraccio forte“.
Queste le dolci parole del Cassero di Bologna per salutare la 72enne Flavia Madaschi, presidente Agedo, ovvero la più straordinaria associazione glbtq d’Italia. Quella che riunisce i genitori di figli omosessuali. Ad ogni Pride sorridenti, orgogliosi, con il loro carro, i loro applausi, la loro meravigliosa forza, il loro amore per quei figli che hanno messo al mondo, allevato, educato e cresciuto.
Rappresentava quel pezzo di attivismo per noi vitale: genitori che parlano ad altri genitori. Diceva sempre che l’omofobia peggiore è quella dentro le famiglie: la più impunita”. “Io l’ho vista arrivare al Pride fino all’ultimo, traballante, ma sempre con quel fuoco dentro, con quel dovere morale di combattere“, ha ricordato Vincenzo Branà, presidente di Arcigay Bologna.
Un Pride, il suo ultimo vissuto da protagonista, che la vide comunque prendere parola, per l’ennesima volta: “Gli omofobi sono vigliacchi. È facile in quattro o in cinque circondare una persona. Ma quando come oggi i numeri s’invertono, tutto cambia. Il Pride è un giorno. Il resto dell’anno è una battaglia continua per i nostri figli. Una battaglia per vedere rispettata la propria identità e riconosciuti i propri diritti. I nostri figli non ci chiedono di venire al mondo, è una nostra scelta, un nostro desiderio e questo dovrebbe farci riflettere“.
Una vita passata in prima linea, quella della Madaschi, in difesa dei diritti in quanto mamma di un figlio omosessuale.
Anzi no. Semplicemente mamma.
Ciao Flavia.

Autore

Articoli correlati