x

Madhu Kinnar, il primo Sindaco transgender eletto in India

Condividi

C’è davvero sempre una prima volta.
Andatelo a dire a Madhu Kinnar, candidata sindaco indipendente che ha vinto le elezioni di Raigarh, città indiana da 110.987 abitanti, per 4537 voti. La particolarità di Madhu? E’ nata uomo.
La gente ha avuto fiducia in me. Considero questa vittoria una benedizione. Mi sforzerò nel realizzare i loro sogni“.
35 anni, Madhu Kinnar è così entrata nella Storia del Paese, ancora oggi maledettamente omofobo. Tanto da considerare l’omosessualità un REATO punibile per legge. Eppure una transessuale ha appena vinto delle elezioni ‘democratiche’, portando a casa il voto dei propri concittadini.

Autore

Articoli correlati