x

Aggressione omofoba ad Atlanta – c’è il video dell’attacco

Condividi

Una coppia di ragazzi esce dal famoso ristorante Campagnolo di Atlanta.
Si avvicina al semaforo rosso. Dietro di loro una BMW nera continua a suonare il clacson, dopo averli seguiti lentamente, passo dopo passo.
I due attendono la luce verde per attraversare sulle strisce, quando improvvisamente dall’auto esce un ragazzo che spinge uno dei due per strada. Il matto gli urlava contro ‘froci, froci, io sono un messicano’.
L’attacco è stato catturato dalle telecamere di sicurezza nelle vicinanze, e grazie al videofonino del ragazzo NON aggredito la polizia è riuscita ad identificare l’auto.
Peccato che il criminale aggressore sia riuscito a svignarsela. Il guidatore ha infatti sostenuto di non conoscere il SUO passeggero, caricato come autostoppista. Surreale, per non dire ridicolo.

Autore

Articoli correlati