Adozioni solo con mamma e papà: raccolta firme di Giorgia Meloni

Condividi

Dobbiamo fare ciò che è giusto, non copiare gli altri. Uno Stato deve difendere i più deboli: e un bambino ha il diritto di avere un padre e una madre. Non trovo amorale il desiderio di un figlio, anche da parte di un single (anzi, lo capisco benissimo), ma non si può stabilire per legge che un bambino non debba avere padre e madre. Io, che sono cresciuta senza padre, so che cosa significa. Stiamo raccogliendo le firme affinché, per le adozioni, si specifichi sempre che i coniugi siano di sesso diverso‘. Via CHI.

Pensieri e parole della fascia Giorgia Meloni, clamorosamente un tempo ministro nonché vicepresidente della Camera e attualmente segretaria di partito (Fratelli d’Italia). Un pittoresco personaggio che ha così deciso di combattere ciò che in Italia è da poco avvenuto, vedi l’affidamento di un ragazzo ad una coppia gay. Perché PER LEGGE ci DEVONO essere una mamma e un papà, ha sbraitato la Meloni, di fatto sempre più vicina alla meravigliosa macchietta casapoundista firmata Caterina Guzzanti. E allora le foibe?

Autore

Articoli correlati