Hoje Eu Quero Voltar Sozinho – un film a tematica gay rappresenterà il Brasile agli OSCAR 2015

Condividi

Chi l’ha visto al Festival di Berlino ne è rimasto estasiato, tanto dall’essere tornato in patria con il premio FIPRESCI come miglior lungometraggio della sezione “Panorama” e il Teddy Award come miglior lungometraggio a tematica LGBT.
Anche per questo motivo il Brasile ha deciso di farsi rappresentare ai prossimi Oscar da Hoje Eu Quero Voltar Sozinho, film diretto da Daniel Ribeiro e con protagonista un adolescente cieco. Leonardo è il suo nome, pronto a tutto pur di raggiungere una propria indipendenza dalla mamma iperattiva tanto dall’iscriversi ad un programma di scambio internazionale. Peccato che la sua quotidianeità prenderà strade inattese con l’arrivo di Gabriel, nuovo compagno di scuola che farà emergere in lui un’esplosiva attrazione sessuale…
Proprio quel Brasile nelle ultime settimane andato incontro a diversi fattacci omofobi di cronaca nera si è quindi affidato ad un titolo glbtq per vincere quella statuetta che MAI nella storia dell’Academy è finito all’ombra del Cristo Redentore. Che possa essere questa la volta buona?

Autore

Articoli correlati