Michael Sam e Vito Cammisano fidanzati d’America per un giorno

Condividi

Il gigante buono che spiaccica la torta sul viso del fidanzatino per festeggiare l’ingresso nella NFL e baciarlo.
Sotto gli occhi di telecamere e fotografi.
Michel Sam e Vito Cammisano sono stati nella giornata di ieri i ‘fidanzatini d’America‘, calamitando attenzioni e suscitando un sincero stupore di ‘normalità affettiva’.
Senza generare fastidiosi doppi sensi, ma pura e semplice ‘invidia’.
Perché bisognava festeggiare uno storico contratto nel mondo dello sport a stelle e strisce (Sam è diventato il primo giocatore dichiaratamente gay a giocare nella NFL), e non c’era davvero modo migliore di farlo se non attraverso un ‘secondo coming out’. Quello di coppia.

Autore

Articoli correlati