Pharrell dice sì ai matrimoni gay

Condividi

C’è un sacco di disuguaglianza con le donne e si sa come va. Siamo una specie che ha avuto una stazione spaziale che ha galleggiato intorno alla Terra per oltre 20 anni – abbiamo anche un rover sulla superficie di Marte – come possiamo essere la stessa specie che vede legislatori e normative che dicono quello che le donne possono e non possono fare con il proprio corpo. Come è possibile? La parità dovrebbe estendersi a tutti, indipendentemente da sessualità o convinzioni. Vivi e lascia vivere è il mio motto. E quando dico parità – si può essere sorpresi – ma dico proprio uguaglianza per tutti. Non si può decidere chi può e chi non può sposarsi. Cos’è questo. Questo è il 2014!“. Via Ellen.

Ok. Già si faceva amare prima, perché talentuoso, stiloso e gnocco, ma ora ancor di più. Più Pharrell per tutti.

Autore

Articoli correlati