Lee Ryan confessa – presto di nuovo nudo ma prima devo tornare in palestra

Condividi

Abbiamo ricevuto un’offerta (con i Blue nrd.) per spogliarci di nuovo, ma prima di farlo devo tornare in palestra“.
3 anni dopo la storica copertina del 2011, Lee Ryan ha rivelato ad Attitude di essere più che disponibile a bissare la mai dimenticata nudità di un tempo, ma solo e soltanto dopo un adeguato recupero muscolare. Al suo fianco, ovviamente smutandati e fisicati, Duncan James,  Simon Webbe e Antony ‘Comodino’ Costa, per un servizio che dovrà per forza di cose superare quello del 2011, già di suo alquanto ‘hot’. Ergo, cari miei, gang bang. Nun se scappa.

 

Autore

Articoli correlati