Paola Iezzi canta VOGUE di Madonna a La Pista – Video

Condividi

In casa Rai si auguravano di aver trovato un nuovo Tale e Quale.
Giuria di personaggi famosi (l’inutile Claudia Gerini, il leggendario ma rincoglionito Proietti, la ritrovata Rita Pavone), vip canterini, 8 squadre di ballerini.
E invece niente da fare.
La Pista ha deluso le attese/speranze della vigilia, affondando sotto i colpi di una gara oggettivamente poco logica, causa giudici che nulla hanno a che fare con il ballo, ‘star’ dal livello troppo differente, giuria poco contemplata da un Flavio Insinna accentratore fino all’eccesso, montaggio poco brillante nelle esibizioni, e soprattutto poca, pochissima ironia di fondo.
Tutti si prendono troppo sul serio a La Pista, con gli 80 ragazzi in ‘gara’ esageramente su di giri, tanto dallo sbrodolarsi di eccitazione nello scoprire gente come Antonino e Cristel Carrisi. C’è chi ha dato di matto dinanzi ad Amii Stewart e Sabrina Salerno, che con tutto il rispetto non sono propriamente Aretha Franklin e Lady Gaga.
‘ANCHE MENO’ potrebbe diventare il messaggio di fondo, per una prima puntata che ha infatti deluso anche dal punto di vista degli ascolti. 3.892.000 telespettatori per uno share del 16,48%. Una miseria, per essere un debutto, vista anche la quasi inesistente concorrenza. Uno show di fatto già ‘morto’, ma quest’oggi su Spetteguless grazie a 2 esibizioni. Ovvero l’immancabile sfrociata di Paola Iezzi, che è riuscita a distruggere vocalmente Vogue di Madonna (e ce ne vuole, pessimo live) e quella bonazza di Sabrinona Salerno, mattatrice con Born to be Alive. Per il resto, come detto, poco o nulla. Aridatece Tale e quale.

Autore

Articoli correlati