Coming Out: dal 3 aprile su La5

Condividi

Partirà giovedì prossimo, su La5 ‘di Marco Carta’ e purtroppo in seconda serata, un programma che sulla carta merita attenzione.
Coming Out il titolo, con protagonisti ragazzi e ragazze, uomini e donne che hanno deciso di dichiarare la verità a se stessi e agli altri per ricominciarne una nuova. Senza menzogne, allo scoperto. Storie di chi ha deciso di ricominciare da zero, affrontando il mondo e le sue conseguenze. Le storie di chi per tutta la vita ha mentito alle persone più amate ma che adesso ha deciso di dire… ‘Basta’.
Ogni protagonista di Coming Out si farà veicolo di una personale e collettiva lotta contro il pregiudizio, per mandare un messaggio universale a chi come lui/lei vive nell’angolo, emarginato dal giudizio della società.
Tra le storie vedremo anche un ragazzo gay che viene allo scoperto con la madre, una trans che rivela la sua vera identità, una ragazza oversize che si mostra all’uomo che ama conosciuto in chat, una drag queen che finalmente si mostra per quello che è ai suoi genitori, un giocoliere da circo che per quasi 10 anni ha fatto credere alla madre di essere un manager, e tanto altro ancora.
Verità taciute ed ora pronte ad esplodere in tv, davanti alle telecamere, liberandosi così di un peso opprimente e a lungo andare ingestibile, per un’idea tutta italiana che Chiara Salvo, autrice del programma, soddisfatta commenta: ‘me l’hanno già richiesto da Francia e Inghilterra‘.
Canale 30 del Digitale Terrestre. Canale 12 di TivùSat.
Da giovedì 3 aprile. Comunque vada è già un successo, visto e considerato che non è stato chiamato OUTING. Grazie Chiara.

Autore

Articoli correlati