x

C’è Posta per Te gay con Laura Pausini – puntata epocale su Canale 5

Condividi

14 anni di attesa.
Centinaia di storie ed ospiti, di lacrime e di sorprese.
Fino all’epocale serata del 15 febbraio 2014.
La serata in cui Maria De Filippi ha ospitato una storia gay all’interno di C’è posta per te.
Una bellissima storia gay.
Una splendida e struggente storia d’amore.
L’amore di una coppia normale che ha mostrato all’Italia della prima serata tv che non c’è nulla di sbagliato in due uomini che vivono un sentimento.
Perché sempre di amore si parla. In questo caso impreziosito dalla presenza di Laura Pausini. Che ha cantato, si è emozionata, ha ‘presentato’ e ha ribadito: questo è amore.
Vero, verissimo.
Un amore che avrà raggiunto non meno di 6 milioni di telespettatori, per la prima volta nella storia del programma messi dinanzi ad una semplice verità.
Sfondando così un muro che si credeva quasi insuperabile.
Un portone che fino ad oggi la stessa De Filippi mai aveva osato attaccare.
Fino alla sorpresa di oggi, per l’appunto, che ha commosso e soppresso ore ed ore di omofobia catodica, a cui eravamo sempre più tristemente abituati.
Per questo, di cuore, grazie Maria.

Autore

Articoli correlati