x

James Franco e Seth Rogen finti gay: arrivano i ‘disegni d’amore’

Condividi

Qui lo dico e qui lo confermo.
James Franco ha rotto i coglioni.
Da anni ‘gioca’ con l’omosessualità, strizzando l’occhio ad un mondo che lui sostiene non gli appartenga, per poi periodicamente tornare a cavalcarlo.
  In modo da fare notizia, seminare dubbi, far parlare di se’.
Ora, può funzionare una volta, far piacere, sorridere e quant’altro. Ma alla lunga stanca, rompe il cazzo.
Due mesi dopo la ‘sua’ parodia gay di Bounce, canzone di Kanye West ‘reinterpretata’ al fianco dell’amico Seth Rogen, chiamato a sostituire Kim Kardashian e a slinguazzarselo in moto, ecco infatti arrivare dei ‘disegni d’amore omosessuale’ realizzati dallo stesso Franco, e presto pubblicati sul numero di marzo di V-Man.
Una ‘striscia’ chiamata “HOTSEX” con Rogen di nuovo co-protagonista, e l’amore gay in qualche modo di nuovo ‘utilizzato’ per rumoreggiare. Ora, caro James. Fai questo fottuto coming out oppure falla finiscila.  Perché ce l’hai fatto a peperini.

Autore

Articoli correlati