x

Roar di Katy Perry nella storia d’America

Condividi

4,015,000 copie digitali vendute in 17 settimane.
Mai nessuno era riuscito a fare di meglio.
Roar di Katy Perry entra nella storia delle vendite a stelle e strisce, stracciando E.T. featuring Kanye West, riuscita nell’impresa nel 2011 ma con 18 settimane a disposizione.
Roar è così diventata la settima canzone firmata Perry ad abbattere il muro dei 4 milioni di singoli digitali venduti solo in America. Nessuno come lei. A seguire Rihanna, con 5 canzoni riuscite nell’impresa. Tutto questo con Prism arrivato alle 711,000 copie smerciate negli Usa.
Insomma, zitta zitta Perry regna.

Autore

Articoli correlati