x

Disastro Britney Jean in Inghilterra – Britney Spears 34esima all’esordio (12,959 copie)

Condividi

Più che  flop potremmo e dovremmo definirlo un disastro di proporzioni storiche.
Debutto agghiacciante in UK per Britney Jean, nuovo album di Britney Spears che nessuno al mondo sta comprando. O quasi.
Se gli 1D hanno infatti confermato il primato vendendo altre 124.000 copie con Midnight Memories, battendo Robbie Williams e Gary Barlow, con Prism in 20esima posizione dopo 7 settimane ed Artpop crollato alla 32esima posizione dopo solo 4 settimane, due gradini più sotto ecco arrivare lei, l’ex principessa del pop con Britney Jean, fermatosi alle 12,959  copie vendute.
A battere la Sora Spears persino LEONA LEWIS con CHRISTMAS WITH LOVE, il che è un tutto dire, per una partenza mai tanto umiliante nel Regno Unito.
Tutto questo con previsioni americane che parlano di 110.000 copie appena e un primato Billboard tutt’altro che scontato.
Insomma, Britney Jean peggio di Bionic.

Autore

Articoli correlati