x

Robbie Williams Show: rimpiango di non aver mai fatto sesso gay

Condividi

Ormai è sposato, ha una figlia e ha messo la testa a posto.
Eppure Robbie Williams ne ha combinate di tutti i colori.
Ma una trombata gay, a quanto pare, non se l’è mai fatta.
E se ne dispiace.
Intervistato al Jackie O Show l’ex Take That ha infatti confessato che…
La storia è piena di casi di uomini gay che fanno finta di essere etero. Io però sono un etero che finge di essere gay. A noi britannici viene normale avere atteggiamenti ambigui. Ma non ho mai avuto esperienze omosex. Purtroppo. Soprattutto all’inizio, quando alle donne non piacevo particolarmente, sarei potuto andare con i ragazzi. Mi piacerebbe dire di averlo fatto, ma purtroppo non mi piace il cazzo. So com’è fatto il mio e posso dire che è brutto forte“.


Ed è qui che ti sbagli mio caro Robbie.
Uno perché CE LO DEVI FA RIVEDE’ pe facce giudicà quanto hai detto, se falso o veritiero.
Due perché se la pelosa può piacere, la ciolla piace a tutti.
E’ risaputo.
Basta farsene una ragione.

Autore

Articoli correlati