x

Pechino Express 2 e la bastardata dei Laureati

Condividi

L’insensato colpo di scena finale.
Ovvero cacciare i CIAVARRI e salvare i FIGLI DI, leggasi Cinquetti Brothers.
L’ultima puntata di Pechino Express andata in onda ieri sera, con una lentezza maggiore rispetto ai precedenti appuntamenti, ha visto il trionfo dei sempre più lanciati laureati, derisi, sfottuti ed umiliati per settimane dagli odiosi Costia&Co, ma proprio ieri, quando avevano l’opportunità di sfancularli definitivamente, da loro salvati.
‘Strategia’, si sono giustificati i due GENIACCI, se non fosse che i Ciavarro non sono mai stati questo esempio di forza, potenza e pericolo, ma di pura e semplice eleganza e serenità. Più che rivali dei semplici ‘ottimi’ compagni di viaggio.
Ovvero l’esatto contrario dei Cinquetti, arroganti, serpi e crudeli, dalla lingua biforcuta e per ben due volte salvati per puro culo dalla ‘lettera’ finale.
Il perché i LAUREATI abbiano partorito una minchiata simile, da qualsiasi parte la si voglia vedere, resta un mistero.
Dopo aver ‘sognato’ di eliminare i Cinquetti per settimane intere, compresa la puntata di ieri, li hanno invece spediti in semifinale.
Dove meriteranno di essere CACCIATI proprio da loro. Giovanni e Costia, miracolati di Pechino Express 2, la cui vittoria dovrebbe andare senza se e senza ma alle due magnifiche MODELLE.
Sempre più faighe. Puntata dopo puntata…

Autore

Articoli correlati