x

Dieux du Stade 2014 – nuove foto

Condividi

Prima la copertina ed ora una prima sfornata di ‘mesi’. Nel mezzo tanto bianco e nero, chiappe marmoree e omoerotismo a secchiate. Insomma i soliti rugbisti frociari. Come non amarli.

Autore

Articoli correlati