x

Britney Piece Of Me – Britney Spears scazzatissima a GMA per lanciare il tour di Las Vegas – NUOVO album il 3 dicembre

Condividi

Nessun live (cinguettata confessione poi cancellata), bensì l’annuncio che lascerà la musica per diventare PILOTA di elicotteri.
Se lallero, allora sì che ce sarebbe da ride.
TOTALMENTE inutile promozione MONSTER a Good Morning America per Britney Spears, piombata sul deserto del Nevada dopo un countdown durato 40 giorni con tanto di elicottero per l’annuncio degli annunci che in realtà non era altro che l’ufficialità del MEGA-tour che la vedrà percepire 15 milioni di dollari secchi a stagione tra una slot machine e una partita ai dadi, oltre alla conferma del nuovo disco ormai prossimo. Britney Piece Of Me il ‘nome’, con annesso lancio del sito ufficiale e immotivato ritardo rispetto alla scaletta iniziale, per poi presentarsi ai microfoni SCAZZATISSIMA, nervosa, senza concedere UN sorriso che uno e con occhiale scuro in piena notte, per poi annunciare l’uscita del nuovo album il prossimo 3 dicembre. STOP. 3 minuti e CIAO. Un qualcosa da LANCIO DI POMODORI.
Decine le figuranti vestite da Sora Britney portate fino a Las Vegas, insieme a centinaia di giornalisti, per accoglierla festante con figure e scritte da comporre con appositi cartoncini colorati, neanche fosse un dittatore coreano da venerare.


Un costo promozionale con i controcazzi: 20.350 euro per il solo trasporto in bus di tutti i partecipanti; 3.150 euro per l’affitto delle tende e 3.900 euro per il cibo e le bevande. Totale: circa 75.000 euro, praticamente buttati nel cesso. Tutto questo, come detto, per far sapere al mondo qualcosa che il mondo GIA’ sapeva da mesi.


Di Work Bitch, ovviamente, nessuna promozione LIVE. Il perché? Ma dai ragazzi. Britney dal VIVO con un pezzo così truzzo? Ma quella ce stirava nel deserto del Nevada dopo 15 secondi netti. Na fossa e ciao. Praticamente la PEGGIOR PROMOZIONE del decennio. A poraccia.

Autore

Articoli correlati