Sin City 2: Joseph Gordon-Levitt promuove Lady Gaga

Condividi

«Lady Gaga appare in una scena del film, e devo dire che ha fatto davvero un ottimo lavoro, proprio come se fosse una vera attrice. E io non ne avevo idea! Quando è arrivata sul set ho pensato: “Certo, come no, hanno fatto venire una popstar famosissima a fare una scena del film, capisco”, poi però ha iniziato e ha, come dire, spaccato tutto! È entrata benissimo nella parte, una vera professionista, ha fatto un ottimo lavoro e io ne sono stato molto colpito».

Parole e pensieri di Joseph Gordon-Levitt, talentuoso bonazzo a breve in sala nei panni di regista con Don Jon, e in questo caso assai generoso nel definire la sua collega di set Lady Gaga, pronta all’esordio cinematografico con Machete Kills e a replicare il tutto con Sin City 2 (entrambi firmati Rodriguez). E attenzione perché se Josephino ha detto che la Germanotta versione ‘attrice’ spacca, io ci credo. Perché uno come Gordon-Levitt può dir tutto. E ce se passa sopra a prescindere.

Autore

Articoli correlati