The Carrie Diaries: Lindsey Gort sarà Samantha Jones?

Condividi

Grazie ad un sorprendente collegamento, la nostra giovane Carrie Bradshaw incontrerà una delle persone più importanti della sua vita in questa stagione, in un ruolo reso iconico da Kim Cattrall: Samantha Jones, una coraggioso, bella e sexy giovane donna che dalla Florida ha fatto la sua strada, ed è già un nome nella scena rock ‘n’ roll della New York del 1980“.

Parole e pensieri dei produttori di The Carrie Diaries, a sorpresa rinnovato per una seconda stagione dalla CW, che hanno così confermato la VERA sorpresa di questa season two, ovvero l’ingresso nella serie della mitica Samantha, probabilmente interpretata da Lindsey Gort, oggettivamente somigliante alla Catrrall e a breve in sala con 2 Guns, action che l’ha vista recitare al fianco di Denzel Washington e Mark Wahlberg. Ma le novità non finiscono qui, perchè Carrie, in questa seconda stagione, incontrerà un altro personaggio storico di Sex and the City, ovvero Stanford Blatch, l’amico gay, in questo caso suo coinquilino newyorkese. Nella speranza che la sua young version sia più simpatica e digeribile di quella ‘old’, che noi tutti già conosciamo. Via con la prima puntata il 25 ottobre.

Autore

Articoli correlati