Napoli Pride 2013: ecco lo splendido spot con Francesco Paolantoni e Patrizio Rispo

Condividi

Luigi e Vincenzo,  una vita in salita su una scala “mobile” allegoria di una vita che scorre sempre uguale e mai diversa, nella routine della clandestinità. Tutto cambia quando le nuove generazioni, che negli anni hanno trovato una strada in discesa, più semplice costellata di lotte, lutti e feriti, s’incrociano nella stazione più bella del vecchio continente ( la stazione Toledo della Metropolitana 1) con un gruppo di ragazzi che vanno al Pride di Napoli e che non esitano a manifestare i propri diritti e il proprio diritto all’amore pubblico, inteso ovviamente come affetto. Da quegli sguardi una trasmissione di ottimismo al contrario, un passo verso l’altro, quasi a simboleggiare che per amarsi si deve essere sullo stesso piano e che l’amore è uguale per tutti e poi, il coraggio di manifestarlo in pubblico.
Coming OUT , svelarsi, trovare il coraggio di vivere il proprio amore limpido, pulito, amorevole‘.

Bellissimo.
Semplicemente bellissimo.
Il più bel spot per un Pride italiano da tanti anni a questa parte.
Complimenti al regista ed ideatore Giuseppe Bucci, e ai suoi due protagonisti, Francesco Paolantoni e Patrizio Rispo. Sabato 29 giugno, tutti in strada, tanto a Napoli quanto a Milano e a Bologna. E’ tempo di Pride.

Autore

Articoli correlati