#Eurovision 2013: chi vincerà la finale? Marco Mengoni PRIMO per la stampa

Condividi

26 canzoni.
Una di queste sarà italiana, grazie a Marco Mengoni, finalmente chiamato al suo primo live dopo due semifinali da spettatore.
Finalissima Eurovision 2013 in arrivo, questa sera, con diretta via Twitter e una flebile speranza per l’Italia tutta.

Perché l’Essenziale, trionfatrice al Festival di Sanremo, in quel carrozzone di colori e suoni sembrerebbe davvero un pesce fuor d’acqua. Una scelta curiosa e a mio avviso inspiegabile quella del Mengoni (Pronto a Correre sarebbe stata molto più adatta, ma l’avete sentita in inglese?!?), PRIMO a detto della stampa dopo le prove generali, che hanno visto il nostro Marco nei panni di un PALO. Ma a votare il vincitore, questa sera, NON sarà la stampa. E tutti noi sappiamo quali siano i gusti musicali dello spettatore medio in ambito europeo.
Tanto da farmi pesantemente sbilanciare: vince la sorpresa UCRAINA, anche se la favorita rimane ancora oggi la Danimarca.
Detto cio, daje Marco. Portace sta baracconata in Italia e te ne sarà eternamente grato.

Francia – Amandine Bourgeois – L’enfer et moi
Lituania – Andrius Pojavis – Something
Moldavia – Aliona Moon – O mie
Finlandia – Krista Siegfrids – Marry me
Spagna – El Sueño de Morfeo – Contigo hasta el final
Belgio – Roberto Bellarosa – Love kills
Estonia – Birgit Õigemeel – Et uus saaks alguse
Bielorussia – Alena Lanskaja – Solayoh
Malta – Gianluca Bezzina – Tomorrow
Russia – Dina Garipova – What if
Germania – Cascada – Glorious
Armenia – Dorians – Lonely planet
Paesi Bassi – Anouk – Birds
Romania – Cezar – It’s my life
Regno Unito – Bonnie Tyler – Believe in me
Svezia – Robin Stjernberg – You
Ungheria – ByeAlex – Kedvesem (Zoohacker remix)
Danimarca – Emmelie de Forest – Only teardrops
Islanda – Eyþór Ingi Gunnlaugsson – Ég á líf
Azerbaigian – Fərid Məmmədov – Hold me
Grecia – Koza Mostra feat. Agathonas Iakovidis – Alcohol is free
Ucraina – Zlata Ohnevič – Gravity
ITALIA – Marco Mengoni – L’essenziale
Norvegia – Margaret Berger – I feed you my love
Georgia – Nodiko Tatishvili e Sopho Gelovani – Waterfall
Irlanda – Ryan Dolan – Only love survives

Autore

Articoli correlati