Rihanna fischiata a Boston: si presenta sul palco con 3 ore di ritardo

Condividi

Ti puoi presentare con 3 ore di ritardo ad un TUO concerto, dopo averlo annullato due mesi prima? No, a meno che tu non ti chiami Rihanna.
Fan SCATENATI e incazzati come bestie a Boston, a causa dell’ultima trovata della scucchiona.
Tornata single dopo l’addio a Chris Brown, RiRi ha infatti recuperato la tappa bostoniana rinviata nel mese di marzo per presunta laringite.
Peccato che quei poveracci in attesa abbiano dovuto attendere per 3 ore il suo arrivo sul palco, senza poi ricevere nessun tipo di spiegazione del clamoroso ritardo.
Come nulla fosse, infatti, Rihanna ha poi preso a miagolare/cantare, con tanto di ringraziamenti finali allo straordinario pubblico, che in realtà l’aveva persino fischiata ad inizio concerto.
Anche perché se ti presenti con 3 ore di ritardo e NON ti chiami Madonna, detto tra noi, ti tiro proprio i sacchi di merda.

Autore

Articoli correlati