x

The Fosters: Jennifer Lopez porta in tv la ‘normalità’ dell’omosessualità

Condividi

The Fosters parla di una coppia lesbica che cresce una famiglia multietnica… riflette molto quello che sono le famiglie di oggi. L’amore è sempre lo stesso, in tutte le famiglie. Il matrimonio gay sta diventando legale in parecchi paesi e per quanto venga contestato, alla fine esiste. Continuare a far finta che non sia reale è irresponsabile perché ci sono bambini che crescono in queste famiglie… e che devono sapere di essere circondati dall’amore. Questa è la cosa più importante“.
Parole e pensieri di Jennifer Lopez, produttrice con la sua Nuyorican Productions di una nuova serie tv made in ABC, che partirà a giugno, con l’omosessualità al centro della scena.
Che J Lo riesca dove non è riuscito il deludente The New Normal? Se così fosse, daje culona daje.

Autore

Articoli correlati