x

Hard Candy Fitness in VATICANO per Madonna?

Condividi

Una provocazione? Una minchiata? Una botta di genio?
Chissà, ma a poche settimane dall’inaugurazione della prima Hard Candy Fitness d’Italia, all’ombra del Colosseo, Madonna starebbe pianificando le prossime mosse, che potrebbero portarla in VATICANO.
A detta del sito Examiner, infatti, sua Maestà avrebbe messo gli occhi su alcuni immobili extralusso nella Capitale. L’obiettivo è quello di aprire un altro paio di Hard Candy Fitness, in modo da rendere Roma CAPITALE delle palestre madonnare. Tra i palazzi presi in esame ci sarebbero uno splendido hotel 5 stelle in Via Veneto, a pochi passi dalla stazione Termini (70 milioni di euro il costo); un’altra struttura situata a pochi passi da San Pietro e un albergo superlusso sui colli romani.
Ed è proprio l’opzione DUE, ovviamente, a far rumore.
Qui Madge avrebbe a disposizione ampie zone di verde perfette per rinfreschi e feste durante la bella stagione nonché di piscina Roof Garden con vasche idromassaggio e un’area coperta di 9.300 metri quadri. Costo: 63 milioni di euro. Du spicci.
La ‘carta’ Vaticano, ovviamente, porterebbe con se’ un fiume di polemiche che farebbero automaticamente rima con ‘pubblicità’ gratuita. Perché vedere tra i pesi preti, seminaristi e suorine che fanno fitness al ritmo di Like a Virgin sarebbe oggettivamente sublime.
Voglio investire a Roma perché è una città magica. Sono sedotta dalla sua vitalità e dall’ospitalità dei romani”. Queste le parole che Madonna avrebbe pronunciato, e che a breve diverranno realtà.
Perché la prima Hard Candy Fitness aprirà i battenti il prossimo 26 maggio. E se il futuro sarà benevolo, chissà. Magari avremo un Papa sul tapis roulant che fischietta Borderline.


Autore

Articoli correlati