x

Spetteguless intervista Massimo Francese, fidanzato di Alessandro Cecchi Paone

Condividi

Fanno coppia da mesi, si sono fidanzati, poi lasciati, inseguiti e rimessi insieme.
Dimenticato l’ex personal trainer dell’Isola dei Famosi, Alessandro Cecchi Paone si è ‘accasato’ con il giovane Massimo Francese, dando fiato ai maligni che hanno giudicato quasi tutti nello stesso modo la neonata relazione.
Che sia una storia di pura convenienza? Di finzione o totalmente reale? Durerà, non durerà? Dove si sono conosciuti? E soprattutto, ma chi cazzo è Massimo Francese?
Ed è qui che intervengo io, con un’intervista tra l’utile e l’inutile al diretto interessato che pure Barbarella d’Urso invidierebbe, per voi, ovviamente, dopo il saltino.


Premessa fondamentale. Chi è Massimo Francese. Vita, morte e miracoli. Presentati.

Massimo Francese, nato in Brasile e cresciuto a Torino, comincia a muovere i primi passi all’interno del mondo dello spettacolo all’età di 18 anni. A 19 anni comincia a studiare all’interno della Gypsy Musical Academy canto recitazione e danza. Dopo aver frequentato un anno all’interno di questa accademia si trasferisce a Milano dove inizia a studiare all’Sdm accademia di Musical fondata da Saverio Marconi e diretta da Federico Bellone. Dopo un anno di studi a Milano comincia a lavorare come cantante all’interno di un locale”Maison Milano” portando in scena spettacoli di varietà. Alla fine del secondo anno accademico oltre allo spettacolo finale “Fame” dove interpreta “Tyrone Jackson” comincia a lavorare come ballerino all’interno del parcod ivertimenti di Minitalia/Leolandia negli spettacoli “Peter Pan” e “Pirati”. Da Novembre a Gennaio prende invece parte ad un tour ballato e cantato per il lancio della nuova Mercedes Citan in giro per tutta Italia. Nel dicembre del 2012 viene scelto dalla Jocca per tre spot pubblicitari in giro per il web. Nel febbraio 2013 prende parte ad un altro spot pubblicitario del caffè Covim in onda su rete nazionale Rai. Da gennaio a maggio del 2013 prende parte ad una rassegna di Musical “Mini show del sabato” per bambini dove interpreta vari personaggi delle fiabe.

Fatte le dovute presentazioni di rito (con risposta in 3° persona da CV), proviamo a ‘riassumere’ le puntate precedenti. Sbarcato sull’Isola dei Famosi, Alessandro Cecchi Paone viene ‘salutato’ in studio da quello che viene presentato come il suo ‘personal trainer’. Tale Claudio Viana Fernandez. Nessuno ci crede. Una volta tornato in Italia Cecchi Paone annuncia la storia con il giovane Claudio. Si amano. Poi improvvisamente arrivi tu. Settembre 2012. Passato un mese Alessandro torna dal Fernandez annunciando di volerlo sposare. 20 giorni dopo lo stesso Fernandez diventa concorrente di SECRET STORY 3, reality portoghese, e qui inizia ad inciuciare con una concorrente. A fine dicembre proprie tu dai l’ultimatum ad Alessandro: o me o Claudio. A metà marzo, via Chi, l’annuncio: hai vinto, Alessandro è tuo. Ora, vuoi raccontarci com’è effettivamente andata tra te e il Cecchi Paone. Dove e quando vi siete conosciuti, e soprattutto, come si è evoluta questa storia d’amore con tanto di ‘terzo incomodo’?

Io e Alessandro ci siamo conosciuti a Milano alla presentazione del musical Fame dove io interpretavo uno dei ruoli principali all’interno dello spettacolo. All’inzio eravamo solo amici per via del suo fidanzamento con Claudio. Serate come amici e viaggi con i nostri rispettivi amici e niente di più (in quel periodo è uscito poi l’articolo su Novella). Ovviamente come amico gli sono stato vicino anche durante la fine del suo rapporto con Claudio ed è in quel periodo (forse passando più tempo insieme) che ci siamo accorti che era più di una semplice amicizia.

Non temi che Claudio Viana Fernandez, una volta finita la ‘popolarità’ portoghese da reality, torni all’attacco con il ‘tuo’ Alessandro Cecchi Paone? Se il conduttore dovesse nuovamente ‘scegliere’, credi che sceglierebbe proprio te?

Bè sono convinto che il nostro rapporto sia un rapporto basato sulla fiducia, mentirei se ti dicessi che non ho pensato a questa eventualità ma sono sicuro che Alessandro farebbe la scelta giusta. Staremo a vedere….per ora voglio godermi il momento.

Come ben saprai, in tanti hanno storto la bocca davanti alla vostra storia. D’altronde ci sono 30 anni di differenza tra te e lui. Per questo in molti ti definiscono senza mezzi termini l’ennesimo ‘toy boy’ pronto a tutto pur di accalappiare l’anzianotto celebre di turno. Come e cosa rispondi a queste accuse?

La parola “Toy Boy” sinceramente mi sa di insulto (probabilmente lo è). Forse, un escort può essere chiamato in tal modo ma un ragazzo come tanti altri, che ha lasciato la propria città e i propri affetti per inseguire i suoi sogni e poi ha fatto un incontro come poteva essere come tanti altri non mi sembra giusto chiamarlo “Toy Boy”. Poi facciano come vogliano, essere un personaggio pubblico purtroppo non ti risparmia dalle male lingue….anzi….

Hai già conosciuto i parenti di Alessandro? Hai avuto modo di incontrare l’ex moglie? E soprattutto, Cecchi Paone ha conosciuto i tuoi amici, genitori e parenti? Se sì, come sono andati questi ‘incontri’? E infine, come hanno reagito i tuoi genitori una volta scoperto il ‘nome’ del tuo fidanzato?

Non ho ancora conosciuto nessuno della famiglia di Alessandro ma spero possa succedere il più presto possibile!!!Alessandro invece ha conosciuto sia i miei genitori che i miei amici e vanno molto d’accordo!! I miei genitori sono felici per me e dicono: se tu sei felice noi lo siamo per te!!;)

Cosa ti ha colpito principalmente di Alessandro Cecchi Paone. Cosa ti ha fatto perdere la testa. E ancora, ti vedi per molto tempo ancora al suo fianco, o preferisci vivere questa storia giorno dopo giorno, senza farti troppe allusioni?

Di Alessandro mi è sempre piaciuto il suo senso dell’umorismo e la capacità di farmi ridere anche quando non ne ho voglia. Poi ha sempre voglia di insegnarmi qualcosa. Ogni luogo che visito con lui posso dire di averlo scoperto al 100% perchè lui da esperto mi racconta tutta la storia e questa cosa mi affascina molto. Dove saremo domani??? Sinceramente non saprei io vivo la mia vita giorno per giorno….chissà magari sarò ancora con Alessandro o magari no??! Chi vivrà….vedrà.

Se vivessimo in un Paese in cui il matrimonio gay fosse ‘legale’, ti piacerebbe convolare a nozze? E avere figli?

Non mi sono mai immaginato sposato sai?? Anche se in questo periodo della mia vita comincio a pensarci e non ti nascondo che mi piacerebbe!! Vedremo, non so ancora se la cosa faccia per me oppure no….per quanto riguarda i figli si, mi piacerebbe molto averne due!!! Vedremo cosa succederà nel tempo…..direi che per ora sarebbe infattibile per gli impegni lavorativi gestire dei bambini.

Teatro, cinema, televisione. Dovendo scegliere, dove vedresti il tuo futuro? E soprattutto, credi che questo chiacchierato rapporto con Alessandro possa in prospettiva penalizzarti?

Sicuramente teatro, ma mi piacerebbe molto anche il cinema. Anche perchè in Italia non ci sono attori con le mie caratteristiche e poi mi piacerebbe molto fare delle esperienze cinematografiche. Spero arrivi qualche proposta, anche per il cinema gay perchè no?! Perchè mai dovrebbe penalizzarmi il rapporto con Alessandro?? E’ un famoso giornalista non un deliquente!!! In Italia si dovrebbe smettere di giudicare qualcuno, solo perchè va a letto con un uomo o una donna. Il lavoro è un’altra cosa….diversa dalla sfera sessuale.

Ultima domanda: Massimo Francese e Alessandro Cecchi Paone. Dove saranno tra 10 anni?

“Insieme? Divisi? Sposati? Divorziati?Chi lo sa….come dicevo prima,vivo alla giornata!”.

Grazie Massimo, qui la sua pagina FB ufficiale.

Autore

Articoli correlati