x

Chris Brown e Frank Ocean si sono picchiati

Condividi

Sono stato assalito da Brown e due suoi amici. Mi sono tagliato un dito, non posso suonare con due dita ai Grammy!“.
Cinguettate di dolore firmate Frank Ocean, rapper (gay dichiarato) a quanto pare preso a badilate da Chris Brown.
Ancora lui. Sempre e solo lui.
Anche se le versioni su quanto realmente accaduto sarebbero diverse.
C’è infatti chi dice che sia stato Ocean a provocare Brown, piombato ai Westlake Recording Studios di Los Angeles per ascoltare un proprio artista.
Qui Frank gli avrebbe detto di andarsene, perché ‘questo è il mio studio, questo è il mio posto‘.
Idiozie da bulli, finite in malo modo.
Perché dinanzi ad un Brown che avrebbe provato a stemperare i toni porgendo la mano, Ocean si sarebbe rifiutato di stringergliela.
Da qui alla rissa il passo è stato breve,
Travolto dalle polemiche, il fidanzatino di Rihanna si è paragonato a Gesù Cristo via Instagram, pubblicando uno scatto a cui servirebbero poche descrizioni.
Il ragazzo si è infatti sentito ‘crocifisso’, dai media e dalla rete.
Per la solita sfuriata manesca. Anche se Ocean, questo va detto, sembrerebbe proprio essersele andate a cercare. Ma Rihanna, in tutto ciò, cosa dice? Ovvio. Tace.

Autore

Articoli correlati