x

Chris Mears nudo sulla cover di Gay Times

Condividi

E’ del 1993 (no dico, 1993), ed è costretto a vivere all’ombra di Tom Daley, celebrity britannica.
Perché anche Chris Mears è un tuffatore ed anche lui ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012 nel trampolino 3 metri, classificandosi 9º nella competizione individuale e 5º nell’evento sincronizzato insieme al compagno di squadra Nick Robinson-Baker. Peccato che nessuno o quasi se lo fili, causa boom Daley.
Per questo, il buon Chris, si è denudato per il mensile GAY TIMES.
Sto cercando di rubare i fan gay a Tom Daley“, ha scherzato Mears nel provare a giustificare il perché del servizio fotografico senza veli su una rivista glbtq.
Nella speranza che un giorno, i due, si concedano un tuffo di coppia.
Magari sotto le lenzuola.

Autore

Articoli correlati