x

Sanremo 2013: arrivano i MUSE ed Asaf Avidan (oltre ad Albano, Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri)

Condividi

Albano, Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri come superospiti.
Alzi la mano chi di voi non ha tremato quando Massimo Giletti, domenica pomeriggio, ha annunciato QUESTI nomi per l’ormai imminente Festival di Sanremo.
Con Rita Pavone, Wilma Goich, Orietta Berti, Little Tony, i Pooh, Mal e Floradora co-conduttrice dietro l’angolo?
Forse. Ma non solo.
Perché Fabio Fazio si è appena sparato la carta da novanta, che fa rima con MUSE.
Dal 12 al 16 febbraio prossimo, anche Matt Bellamy calcherà il palco dell’Ariston, insieme ad Asaf Avidan, cantautore israeliano esploso grazie a One Day/Reckoning Song, e forse due mostri sacri come Paul McCartney e Leonard Cohen.
Come ipotetiche gnocche da affiancare alla Littizzetto potrebbero comparire Bianca Balti e Bar Rafaeli, mentre sui ‘big’ (o pseudo tali) in gara già sappiamo tutto:
Marta sui Tubi
Raphael Gualazzi
Daniele Silvestri
Max Gazzè
Marco Mengoni
Simone Cristicchi
Annalisa
Maria Nazionale
Almamegretta
Simona Molinari e Peter Cincotti
Malika Ayane
Elio e Le Storie Tese
Modà
Chiara Galiazzo
Si parte il 12, si finisce il 16. Con l’ancora MUSE a salvare una barca, quella dei superospiti, che già faceva ridere.
Ma dall’imbarazzo.

Autore

Articoli correlati