x

Kate Middleton e lo ‘scandalo’ topless: ma un ricco “E STICAZZI” no?!?

Condividi

Telegiornali, editoriali, prime pagine, siti intasati, agenti segreti, James Bond, FBI e persino il ricordo di quella POVERACCIA di Diana.
Nelle ultime 48 ore il mondo ha pescato dal mazzo la carta ‘rompemo li cojoni a tutti‘ della settimana.
Kate Middleton.
Ora. Dico io. Fossimo in Inghilterra potrei anche capire l’ossessione dei media nazionali nei confronti della loro Corona, visto che producono tazze, bicchieri, profilattici e vibratori con il faccione sorridente di Elisabetta in quanto malati di mente.
Ma a noi, italiani governati da un branco di TECNICI, affogati dalla CRISI e in mano ad una classe politica che a 8 mesi dalle elezioni ancora non sa quale alleanze partorire, cosa DIAVOLO ce ne può fottere di Kate Middleton e del Principe William? Nulla, a meno che non esca fuori un sex tape in cui lei sevizia lui con lo scettro scippato alla Regina.
Eppure siam qui, ancora una volta, a frantumarci i coglioni sui PRESUNTI scandali di Buckingham Palace.
E attenzione perché qui si parla di un banale e fottutissimo TOPLESS.
No dico.
Du zinne!
E che me lo chiami scandalo questo?!? “Ma sono tette reali e nessuno aveva mai osato tanto. E’ una questione di PRIVACY”. E sticazzi!
Possibile che proprio il paese PATRIA del tabloid FECCIA, con vip e politici INTERCETTATI illegalmente pur di arrivare a carpire segreti, si svegli scandalizzato dinanzi a due banali TETTE di una DUCHESSA?
Ora, detto che il sottoscritto è due giorni che si rigira questa domanda tra le mani, ciò che fa ancor più clamore è l’insostenibile ATTENZIONE dei media italiani alla vicenda.
Lunedì Alfonso Signorini farà uscire in edicola addirittura un’edizione speciale di CHI con quasi 30 PAGINE sull’argomento (no dico, 30 PAGINE), con foto inedite e a quanto pare ancor più clamorose.
Tipo:
“Kate che prende il sole°”.
“William che sbadiglia”.
“Lei che sfiora lui”.
“Lui che sfiora lei”.
“Elisabetta che fa sci d’acqua senza mani”.

E Me cojoni. Quintali di carta, ore e ore di servizi televisivi e centinaia di post in rete per cosa?!?!? Due bocce. Da parte nostra poi, patria del BUNGA BUNGA PRESIDENZIALE oscurato a suo tempo da 3/4 dei media tradizionali (leggasi tg) perché a loro dire PURO e semplice GOSSIP.
E infatti qui stamo a parlà de fisica quantistica. A ridicoli.

Autore

Articoli correlati