MDNA di Madonna crolla in Inghilterra

Condividi

Dalla prima alla settima posizione in appena una settimana.
Battuta da Nicki Minaj, Labrinth, Adele, Moshi Monsters, Emeli Sande e David Guetta. Dietro di lei Jessie J, uscita 58 settimane fa.
Crollo verticale e clamoroso per MDNA di Madonna, precipitato in pochi giorni nell’amata Inghilterra. Entro 48 ore uscirà anche la chart a stelle e strisce, ma i risultati non dovrebbero cambiare, visto che le previsioni parlano di un calo dell’80% di vendite.
Uno tsunami.
Se Madge non smuoverà le chiappe per promuovere il disco, entro 15 giorni MDNA potrebbe tranquillamente sparire dal radar delle classifiche più influenti al mondo. E se così fosse, con Madonna totalmente concentrata sulle prove del ricco tour e apparentemente disinteressata alle vendite dell’album, potremmo iniziare a decretare la FINE della MDNA Era. Durata meno di un mese.

Autore

Articoli correlati