Christina Aguilera schietta e sincera: sono felice come sono, amo il mio corpo

Condividi

Grassa, rotonda, cicciona, obesa?
Ma anche no. O meglio, non solo quello.
Perché dovremmo forse dire semplicemente ‘felice’.
Christina Aguilera ha una volta per tutte liberato il campo del gossip da cattiverie più o meno gratuite, ma che fanno ampiamente parte del ‘gioco’, parlando apertamente del proprio evidente aumento di peso.
Finché sono felice nella mia pelle è tutto quello che mi serve, è la mia conferma. Sono felice come sono, ho un fidanzato che ama il mio corpo, io amo il mio corpo, mio ​​figlio è sano e felice. Questo è tutto quello che conta”.
E qui si conclude il ‘bollettino’ peso riferito a CriCri.
Perché dinanzi ad una popstar che senza troppi peli sulla lingua parla apertamente della propria ciccia, esplosa nel giro di pochi mesi e solo per questo motivo al centro dell’attenzione mediatica, c’è solo che da togliersi il cappello e concederle un lungo applauso. Anche perché con una voce come quella della Aguilera le curve sono forse l’ultima cosa che qualsiasi persona sana di mente andrebbe a guardare. Quindi CriCri mia. Se sei felice, magna e canta quanto vuoi. 

Autore

Articoli correlati