La notte della Rete: il web si mobilita contro il BAVAGLIO ad internet – seguila su Spetteguless

Condividi

Da domani l’AgCom potrà oscurare e chiudere QUALSIASI sito internet facendo leva sul diritto d’autore. Il sottoscritto vi posta un video preso da Youtube? Chiuso. Vi posta una foto senza averne i ‘diritti’? Chiuso. Vi pubblica uno sketch televisivo? Chiuso. Domani questa ATROCITA’ potrà diventare incredibilmente realtà, con la rete letteralmente CENSURATA, oscurata, immobilizzata, nascondendosi dietro il paravento dei diritti d’autore. Un’ignobile porcata, che questa sera ha dato vita alla NOTTE DELLA RETE, che si sta svolgendo a Roma da oggi pomeriggio. Tanti gli interventi, per una mobilitazione da seguire QUI, su Spetteguless, sperando che l’AgCom ci ripensi. Perché in caso contrario NON solo Spetteguless, ma tanti, tantissimi altri blog/siti, verranno fatti sparire, facendoci avvicinare sempre più al QUARTO mondo dell’informazione LiBERA.

Autore

Articoli correlati