x

Conferenza Stampa SHOW di Silvio Berlusconi: ecco la rassegna stampa ALLA SPETTEGULESS

Condividi
La Repubblica: “Io non ho mai costruito nulla in verticale, ma solo in orizzontale”. Centinaia di giornalisti a caccia di conferme tempestano il telefonino di Mara Carfagna.
Il Corriere della Sera: “Non mi pento di aver fatto donne Ministro”. Aola improvvisata e urlo liberatorio sulla Salaria: “daje che c’è ancora speranza”.

Il Tempo: “I ragazzi di oggi devono dire addio all’idea del posto fisso. Devono inventarsi un lavoro, volare con la fantasia”. Cielo di Roma invaso da migliaia di vaffanculo colorati.

Il Messaggero: “Ho giurato sui miei figli che non sono colpevole di nulla”. Vista Barbara Berlusconi disperata correre in strada alla ricerca di un paio di palle da toccare. Nella foga ci si butta anche Pier Silvio.
Il Mattino: “Se la legislatura arriva fino al 2013 forse non mi ricandido. Stanno nascendo forze nuove all’interno del Pdl. Un nome? Un giovanotto, belloccio e non troppo alto. Berlusconi Silvio”.
Il Foglio: “La riforma universitaria non è stata capita. Presto la spiegheremo ai giovani”. Mani nei capelli per il Questore di Roma che sconsolato afferma: “e ora sì che so cazzi”.
Il Manifesto: “Il problema dei rifiuti in Campania? Sono arrivato a ritenere e sono personalmente convinto che ci sia una volontà precisa per dimostrare urbi et orbi che l’intervento del governo non è stato risolutivo”. Le 5000 tonnellate di merda sparse per le strade della regione confermano.
Libero: “Non c’è stato nessun calciomercato a Montecitorio”. Razzi e Scillipoti in contemporanea annunciano: abbiamo trovato i soldi per comprare l’A.S. Roma Calcio.

L’Unità: “Toghe eversive. Mi difenderò nei tribunali”. Uno scosso Bonaiuti chiama immediatamente Rita Della Chiesa: prepara lo studio di Forum”.

Il Giornale: “Mia figlia Barbara Berlusconi? Influenzata dalla madre”: l’avevamo detto noi, è incesto ed è pure lesbica
Il Riformista: “Chi al Quirinale dopo Napolitano? Ho un’idea precisa”. E spunta fuori una marionetta di Pulcinella. Il Premier ci gioca per 12 minuti. Salta il Tg1.
Il Fatto”: “Presto un nuovo nome per il Pdl. Sarà una parola unica”. Stocazzo favorito numero 1. L’idea del “chi voti? Stocazzo” fa impazzire il Premier.
P.S. per i tanti che hanno perso la conferenza stampa FIUME di fine anno CONSIGLIO vivamente di recuperarla. Mejo de un film de Lynch.

Autore

Articoli correlati