x

A ROMA E’ GUERRA CIVILE

Condividi

Una città in ginocchio.

Non è il CILE di Pinochet.
Ma la Roma di Gianni Alemanno e l’Italia militarizzata di Silvio Berlusconi.
Carcere per i delinquenti incappucciati, per i teppisti che hanno rovinato le pacifiche manifestazioni della mattinata. Dimissioni, ora, subito, per tutti gli altri.

Autore

Articoli correlati