x

Carlo Rossella ad 8 e 1/2 si supera: quella di Berlusconi non era una bestemmia

Condividi
Quando si dice essere pronti a tutto… compreso rendersi ridicoli davanti a milioni di italiani, in diretta tv, pur di parare il culo al proprio PADRONE… Carlo Rossella ieri sera ad 8 e 1/2, su La7“quella di Berlusconi non era una bestemmia. Mancava la P iniziale”.
E attenzione, perché non stava raccontando un’altra barzelletta, ma era incredibilmente serio.
W l’Italia.

Autore

Articoli correlati