x

Diamo a Bersani quello che è di Bersani

Condividi

E’ semplice fare OPPOSIZIONE in un paese come l’Italia, dove chi è a capo della maggioranza tiene per le palle il 75% del SISTEMA MEDIA?
No, non è semplice. Non è semplice farlo sui giornali o in tv quanto in Parlamento, considerando la maggioranza MONSTER, la più prosperosa della storia della Seconda Repubblica, che per più due anni NON ha dato chance di nessun tipo, grazie anche all’uso smodato di Voti di Fiducia (34) e decreti.  
Ebbene, Pier Luigi Bersani nelle ultime settimane ha finalmente tirato fuori le unghie, facendo capire a quel PAZZO di Walter Veltroni quanto sia stata SUICIDA e FOLLE la sua idea di scissione interna, proponendosi così come unico e vero “leader” di un partito, il Pd, ormai prossimo alle famose e temibili PRIMARIE.
Ieri, a Montecitorio, non c’è stato solo il discorso di PANCIA di Antonio Di Pietro, ma anche quello CAZZUTISSIMO, pacato, mirato e politicamente IMPECCABILE di un Bersani che finalmente mi sta iniziando a piacere.
Buon SPLENDIDO discorso a tutti.  

P.S. ecco invece come NONNO BERLUSCONI (74 anni ieri), ha contribuito ai lavori parlamentari di oggi in SENATO. In pensioneeeee!

Autore

Articoli correlati