x

La Legge NON è uguale per tutti

Condividi
Ullallà, abbiamo la maggioranza anche senza i finiani.
Ullallà, ci sono stati dei franchi tiratori nel centrosinistra.
Ullallà, il Governo tiene.
Ullallà, ora PRETENDO un processo (senza però l’utilizzo da parte del GIP di 46 intercettazioni telefoniche che lo vedono ‘chiacchierare’ con uomini legati alla camorra, genio).
Ullallà, Cosentino è salvo.

Stralci di una buia e triste giornata politica italiana, con il GOVERNO Berlusconi che NEGA la richiesta di utilizzo da parte del GIP di Napoli di INTERCETTAZIONI nei confronti dell’ex sottosegretario e ancora oggi coordinatore Pdl in Campania Nicola Cosentino. Perché NEGARE l’utilizzo di interecettazioni se queste non provano nulla di illegalmente rilevante? Perché dire NO alla richiesta di un GIP se non c’è nulla da nascondere, nulla di cui preoccuparsi? Perché sbattere all’italiano medio l’ENNESIMO privilegio di una classe politica sempre più volutamente ULTRATERRENA? Tanti scandalosi quesiti rimasti senza risposta, con un centrodestra che ESULTA dinanzi ad una vergognosa impunità nei confronti di un uomo accusato di concorso esterno in associazione camorristica. Della serie “abbiamo i numeri, raggiunti tramite lo SCANDALO del voto segreto, tutto il resto è noia”. 
 Questa è la casta berlusconiana, capace di intralciare la Giustizia per pararsi il culo, per parare il culo alle proprie colpe e ai propri intrallazzi, OBBLIGANDO poi i tg del PADRONE a parlare di tutt’altro, vedi morte di Sandra Mondaini, riuscita ad occupare 1/3 del Tg1 e metà Tg5.
W l’Italia, che incredibilmente, e sinceramente schifosamente, non si indigna più.

Autore

Articoli correlati