x

Britney Spears risponde all’ex Guardia del Corpo che l’accusa di molestie sessuali

Condividi
Perchè mai Britney Spears si sarà sentita in DOVERE di rettificare una notizia che secondo molti lettori isterici, l’altro ieri notte, quando l’ho pubblicata sul blog, era in realtà VECCHIA, fasulla e vergognosa, dandomi riccamente del testa di cazzo, bastardo, maledetto, insensibile e diffamatore bugiardo? Chissà, forse perché la notizia NON era poi così vecchia e uscita dalla mia mente malata, visto che in poche ore, infatti, un po’ tutti i siti del mondo l’hanno riportata. A meno che voi non pensiate che la Spears abbia dovuto cagare un comunicato stampa per rispondere ad un post di Spetteguless. Ne sarei orgoglioso, ma ahimè non è così. Detto ciò, giusto per sottolineare QUANTO e COME spesso i fan dalla mente offuscata di merda riescano ad essere fastidiosamente ridicoli, ecco qui l’attesa risposta di Britney all’ex guardia del corpo, che l’ha ufficialmente denunciata per molestie sessuali:
“Questa causa è un’altra infelice situazione in cui qualcuno sta cercando di trarre profitto dalla famiglia Spears e creare una fama per sè stesso. Il Dipartimento per i Bambini e Servizi Sociali ha condotto un’appropriata indagine riguardo le accuse fornite dal sign. Flores ed ha archiviato il caso senza ulteriori provvedimenti. Britney Spears e i suoi legali hanno ogni aspettativa che questa faccenda venga risolta in giudizio.”
Aspettiamo ora la prossima puntata…

Autore

Articoli correlati