x

La rassegna stampa del mattino di Spetteguless

Condividi

Out: Imma Battaglia continua a ringraziare Alemanno a buffo: “Grazie Sindaco che permetti anche a noi froci de cacà”.

Il Tempo: “51 nuove Chiese a Roma, da settembre scatta l’allarme in 51 asili”.

Libero: “Bossi avverte, da oggi sarò Il Federalismo ! La trota Renzo non capisce e chiede lumi: papà qual è il nome e quale il cognome?”.

Il Messaggero: “Roma invasa dai gabbiani: siamo diventati una città di mare? Sì, ma de merda”.

Rolling Stone: “Christina Aguilera crolla dalla 1° alla 29° posizione in Inghilterra, ma lei è felice e urla in lacrime: è stata dura ma ce l’ho fatta, finalmente vi ho dimostrato che non copio Lady Gaga”.

Il Corriere della Sera: “Il Senatore Pdl Tancredi firma un emendamento sul Condono Edilizio senza neanche leggerlo, Scaiola non si accorge che uno gli paga la casa, Bertolaso si fa aiutare a cercare casa dal Cardinale Sepe e ora casca dalle nuvole, ma che gnente gnente da piccoli nel PDL c’hanno avuto tutti la menengite?”.

La Repubblica:
“Maturità al via: un infiltrato Vaporidis cacciato da un liceo romano al grido “c’hai 30 anni fatte na vita, c’hai rotto li cojoni!”.

Tv Sorrisi e Canzoni: Anna Tatangelo giudice di X-Factor, Tommassini già dorme spesso accanto a lei dentro al suo letto e si lascia accarezzare come un gatto, poverino non dorme mai di notte, resta sveglio fino a quando da mattina, con il viso stanco e ancora di po’ di trucco lascia i sogni chiusi dentro ad un cuscino, ma poi si chiude dentro di sè, perchè essere una donna è di più, di più, di più, di più“.

L’Unita: “I giovani del Pd contro Bersani: basta chiamarci compagni. Se questi sono i problemi dei giovani del Partito a Bersà, sei libero de chiamalli cojoni”.

Il Fatto: Fini mette la parola fine ad una leggenda: La Padania non esiste. Avvistato Renzo Bossi in lacrime fuggire di casa urlando “non è vero, non è verooooo!”.

TopGirl: “Come non avere più peli sulla lingua? Ecco 10 segreti per spompinare meglio”.

L’Avvenire: “Il Cardinale Sepe replica alle accuse: “non ho nulla da nascondere, è tutto trasparente”. Per dimostrarlo mostra la sottana di pizzo vedo e non vedo in conferenza. Papa Ratzinger tuona, “io pure la foglio!”.

D: “Dolce & Gabbana compiono 20 anni di sfilate e si confessano: “Lo stile? Essere Normali”. E infatti loro non lo sono.

Autore

Articoli correlati