x

Anche a Roma sono arrivate le panchine ANTI BIVACCO (e anti pomiciata)

Condividi


Dopo la fascia Verona, anche Roma ha partorito le sue oscene e razziste panchine anti bivacco (e anti pomiciata… ce mancava solo il CAMBIO della macchina in mezzo ai coglioni pure sulle panchine).
Il nostro beneamato Sindaco, dopo averle totalmente escluse, scaricando la proposta sull’assesore De Lillo, le ha così partorite, ovviamente in silenzio e smentendo un’altra volta se stesso.
Peccato che poi ad usarle in maniera a dir poco ‘educata’ siano due italiani.
Niente negri, niente senzatetto (che facciamo, li uccidiamo tutti?!?!?), niente extracomunitari, ma due “bianchi”.
Questa panchina è stata fotografata all’angolo tra Via Ezio e Via Gracchi.
Così si che risolviamo i problemi di Roma, lurida, insicura e con delle strade da 3° mondo. Regalando UN MILIONE DI EURO alle parrocchie della capitale (ovvero come comprarsi i voti cattolici ad un mese dalle regionali, come se non gli bastasse l’8 per mille) e spendendo chissà quanto per delle panchine IDIOTE nell loro stessa concezione. E’ già… grazie Sindaco!

Autore

Articoli correlati