x

Altro che ROMA LADRONA, ecco i 24,000 euro al mese percepiti da Renzo Bossi

Condividi

Alla faccia di Roma Ladrona!
Renzo Bossi, figlio del leader lumbard Umberto, dopo aver collezionato tre bocciature di seguito all’esame di maturità, oltre ad una notevole figura di merda per aver creato su Facebook il famoso gioco estivo “Rimbalza il Clandestino”, è appena entrato a far parte del neonato osservatorio all’Expo di Milano, nato non si sa perché né a quale scopo, con la paga di 12.000 (dodicimila) euro al mese!
Non bastasse questo, secondo Travaglio il delfino del leader leghista sarebbe stato anche scelto come portaborse al Parlamento europeo da Francesco Speroni, collega e amico del padre. Anche qui, stessa busta paga: per i portaborse europei sembra che la paga si aggiri intorno ai dodicimila euro al mese.
24,000 euro al mese, per un neo diplomato con 3 anni di ritardo rispetto alla media.

W la meritocrazia.
W l’Italia.

Autore

Articoli correlati