x

Ecco il RIDICOLO addio di Giorgio Mulè a Studio Aperto, dove torna Mario Giordano

Condividi

3 minuti di risate. Ieri all’ora di pranzo per poco non mi strozzo!
Vi assicureremo un’informazione tempestiva, credibile e autorevole???Siamo stati sempre in prima linea, spesso i primi, a fare molto scoop??? Una parte del giornalismo italiano ha delegato il compito di controllore del potere per diventare esso stesso consapevolmente strumento di una parte o soggetto di potere senza alcuna legittimazione. E’ una canea dal quale ci siamo tenuti volontariamente lontani, convinti che il centro della vostra attenzione fosse altrove?????? Dirigenti LIBERI e LIBERALI??? Ma questo l’ha MAI VISTO il SUO Studio Aperto?????
Imperdibile poi il finale STRAPPA LACRIME, in perfetto Studio Aperto Stylestrano che non c’hanno messo in sottofondo un cane sulla spiaggia che correva con Love Story a fare da colonna sonora.
E da oggi chi c’è a dirigere il tutto? L’insopportabile Mario Giordano, ebbene sì…a volte ritornano.

Autore

Articoli correlati