x

Nicola Zingaretti questa sera al Gay Village

Condividi

Il MIO Sindaco.
O almeno colui che avrei voluto al Campidoglio.
Peccato che poi Veltroni sia impazzito, finendo per piegarsi agli obblighi/ricatti del partito, sbolognandolo in Provincia, per lanciare Rutelli alla corsa della fascia tricolore.
Com’è andata a finire lo sappiamo tutti.
Rutelli l’ha preso nel culo, il fascio Alemanno è finito sul terrazzino più bello del mondo e lui, Nicola Zingaretti, si è ritrovato sulla poltrona della Provincia di Roma.
Non avrò MAI le controprove ma son CERTO che se ci fosse stato lui, in campo contro Alemanno, oggi avevamo un altro Sindaco e soprattutto un’altra città.
Peccato che con i SE e con i MA non si vada da nessuna parte, con Nicola Zingaretti che questa sera approderà sul palco del Gay Village.
Nella settimana in cui ben TRE (3) attacchi omofobi hanno scioccato la comunità omosessuale romana, Zingaretti RIPROPORRA’ dal palco del Village la sua idea di una FIACCOLATA di protesta, sulla carta appoggiata e accettata da tutti.
Con Zingaretti, da SEMPRE vicino alla comunità lgbt (la prima volta che l’ho sentito è stato 3 anni fa sul palco del Circolo degli Artisti… il video che vedete è del 2006) si parlerà di tutto, dei problemi della città, accusata di OMOFOBIA, del “nuovo” Partito Democratico, di laicità e di DIRITTI.
Questa sera, aspettando l’arrivo del Sindaco, Nicola Zingaretti, il MIO Sindaco, al Gay Village.

Autore

Articoli correlati