x

Franco Grillini SINDACO di Roma?

Condividi

Serata di campagna elettorale ieri a Muccassassina, dove sul palco, per il suo comizio, è salito Franco Grillini, CANDIDATO SINDACO nella capitale con i Socialisti di Boselli.
Quegli stessi socialisti che si sarebbero venduti un braccio per entrare nel Pd, buttandogli ora merda addosso, quegli stessi socialisti che PUR di arrivare al 4% erano pronti a coalizzarsi con Mastella, della serie W LA COERENZA ( e lo dice uno che ha SEMPRE stimato Boselli…)
Detto ciò il COMIZIO è stato un OVVIO e accalorato sbraitare contro Rutelli e Veltroni, schiavi del Vaticano e colpevoli di NON aver fatto approvare i registri delle coppie di fatto nella capitale, anche dopo le 10.000 firme raccolte.
Partendo dal presupposto che il sottoscritto NON approva la scelta Rutelli, appoggiato a Roma anche dalla Sinistra L’arcobaleno (quindi c’è poca scelta… perchè Grillini NON è una scelta, ma solo un voto sprecato…), c’è da dire che il solo PENSARE Franco Grillini SINDACO mi fa venire un brivido lungo la schiena che sale su su su velocissimamente… il buon Franco, che negli ultimi due anni in Parlamento vorrei sapere COSA HA FATTO in soldoni per il movimento omosessuale, a Novembre tra l’altro annunciò la candidatura a SINDACO DI BOLOGNA, visto che è per l’appunto bolognese, per poi DEVIARE sulla capitale, che lo ospita da 7 anni.
Il punto è soprattutto un altro… Grillini non si candida a Sindaco di GAYLANDIA, ma di Roma! Ora Franco mio, te come PROGRAMMA non puoi portarmi solo ed esclusivamente il REGISTRO DELLE COPPIE DI FATTO! Amore mio FINIAMOLA con questa solfa, l’Italia e Roma hanno 10.000 problemi BEN PIU’ GRAVI e pressanti de sto benedetto registro!
Andrà ASSOLUTAMENTE fatto, e su questo siamo tutti d’accordo, ma ci sono ben altre urgenze! E oltre al REGISTRO cosa proponi? Parli di una candidatura LAICA, contro lo strapotere Vaticano, ma IN SOLDONI, DO STA’ STO PROGRAMMA! Io frocio dovrei votarti SOLO perchè proponi sto benedetto registro e perchè pure te sei frocio come me?
E cosa significa poi uscirsene con “ROMA MERITAVA UN CANDIDATO SINDACO GAY“, ma stiamo scherzando?
Ma siamo arrivati al dover PER FORZA, quasi per volontà divina, stare ovunque? Ma la finiamo con questo VITTIMISMO provinciale? Roma non ha bisogno di un SINDACO GAY, Roma ha bisogno di un BUON SINDACO! Un Sindaco con le palle, che gestisca una METROPOLI in folle espansione, non un Sindaco che come programma elettorale si gioca esclusivamente la carta SONO FROCIO, QUINDI I GAY MI DEVONO VOTA’!
VENDOLA in Puglia aveva un SIGNOR SENSO, Grillini NO! Anni e anni di dure battaglie con l’Arcigay son ben diversi dal fare il SINDACO di Roma, e proprio questo è il punto.
Gli ultimi sondaggi attualmente lo danno al 2,4%, e c’è addirittura chi esulta contento e soddisfatto, Rutelli è poco sotto il 50% (rispetto agli oltre 60 punti di Veltroni delle ultime comunali…), con Alemanno fortunatamente lontanissimo…
Rutelli è obiettivamente una PESSIMA SCELTA (non potevano mette Zingaretti cci loro?), ma Grillini che scelta sarebbe?

Autore

Articoli correlati