x

Il partito del popolo delle libertà e il fascista in casa

Condividi


Il saluto romano di Giuseppe Ciarrapico, nel 1995, durante i funerali di Edda Mussolini Ciano, la figlia del Duce che sposò Gian Gaelazzo Ciano.
Fonte: Corriere della Sera
Fossi un elettore di Silvio Berlusconi oggi mi vergognerei, soprattutto dopo aver ANCHE sentito le motivazioni che l’hanno portato a questa FOLLE candidatura… non si PUO’ votare un partito simile, non lo si piò mandare al Governo… c’è sempre tempo per cambiare idea!

Prossimo Articolo

Dennis Quaid su Vanity Fair

Articolo Precedente

Luca Marin sexy sotto la doccia

Autore

Articoli correlati