Paola Concia si candida con il Partito Democratico

Condividi


Dopo le critiche piovute addosso ieri per le NON candidature di omosessuali (come se Grillini avesse fatto qualcosa in Parlamento…) con tanto di articolone a 9 colonne sul Corriere della Sera, Walter Veltroni oggi ha zittito e stupito tutti con la candidatura nelle liste del Partito Democratico di PAOLA CONCIA, membro del direttivo nazionale GAY LEFT, e personaggio storico nelle BATTAGLIE contro l’omofobia. QUI UNA SUA BATTAGLIA CONTRO LA BINETTI… Mancuso e Grillini si piazzano invece con la Sinistra L’Arcolbaleno, per una CACCIA al voto gay che è già iniziata. Dopo la presenza nel programa delle coppie di fatto, dell’assoluta e intransigente difesa della 194 e del testamento biologico, e dopo l’annessione nel partito dei RADICALI, ecco che arriva così un’altra evidente e palese apertura al mondo LAICO. Qui troverete il blog di Paola Concia, per chi non sapesse chi sia e volesse scoprire il fantastico personaggio che è, e nel dargli un’approfondita letta mi tolgo il cappello di fronte a Walter per quello che sta facendo, pur non condividendo la massiccia presenza nel PD del fronte cattolico… un partito UNICO con così tante differenti anime è qualcosa di incredibile! Paura della Binetti? Ci saranno la Bonino e la Concia a stringergli il cilicio quando sarà il caso… ragazzi… SI PUO’ FARE!

Autore

Articoli correlati