x

Le mie recensioni ( si lo so…spesso da querela!!!)

Condividi

Una notte al Museo

C’è poco da fare, oramai Ben Stiller non sbaglia più un colpo! Dopo esser diventato il RE del cinema demenziale, rischia di prendersi lo scettro anche dei “film per famiglia”.
Una notte al museo è la classica pellicola in cui a divertirsi sono sia i genitori che i bimbi, anche piccoli, miscelando perfettamente la comicità più demenziale a quella obiettivamente più adulta.
Prodotto da quel GENIO di Chris Columbus (Mamma ho perso l’aereo non vi dice nulla?) il film è infarcito di situazioni paradossali, visto che vive sulla magia di un museo dove la notte tutto prende vita! Considerando che siamo in un museo di Storia Naturale facile sarà ritrovarsi tra i piedi Tirannosaurus Rex scheletrici (palese lo sfottò di Jurassic Park), Mammut, Attila, antichi romani in miniatura, antichi Maya, mummie e chi più ne ha più ne metta!
Spalla di Stiller un “tranquillo” Robin Williams, che interpreta la “statua” di Teddy Roosvelt, grandiosi i 3 cattivi d’annata, Van Dyke (lo spazzacamino di Mary Poppins!) Mickey Rooney e Bill Cobbs, mentre divertentissimi l’imperatore Ottavio, che parla in romanaccio, e il cowboy Jedediah, l’immancabile Owen Wilson, nemici in miniatura che se la spassano su macchinine telecomandate!
Ricordando MOLTO Jumanji il film VOLA via che è una meraviglia, tra una trovata e un effetto speciale (tra l’altro OTTIMI!) riuscendo a far divertire sia grandi che piccini.
Mancata uscita natalizia in Italia (errore grossolano, se usciva a Natale, dove è MANCATO il film per famiglie, sbancava!) negli states ha raggiunto l’incredibile cifra di 230 milioni di dollari incassati (quasi 500 nel mondo) tant’è che già si parla di un ipotetico sequel.
Se volete passare una serata spensierata, senza troppe pretese, e farvi qualche grossa grassa, e non volgare, risata, è il film che fa per voi!

Voto:6,5

Autore

Articoli correlati