Mauro Marin contro Alfonso Signorini e il GF: “fiero di nn aver mai sukkiato cazzi”

Mai avrei immaginato di dover prendere le ‘difese’ di Alfonso Signorini, ma la vita è bella anche per questo.
La puntata di ieri sera del Grande Fratello ha regalato enormi sorprese.
Non l’ho vista, premessa fondamentale, ma da quanto ho letto è successo un po’ di tutto.
Alessia Marcuzzi che dopo 7 anni di beatitudine finalmente sbotta, Rudolf il bonazzo che abbandona la casa confessando pseudo minacce ricevute dagli autori, due ex concorrenti in studio che se la danno di santa ragione, e lui, Alfonso Signorini, che come al solito sbraita giusto per ricevere gli applausi del pubblico telecomandato.
Proprio quest’ultima SCENEGGIATA non è andata giù a Mauro Marin, ex TRIONFATORE becero del GF, che ha così commentato sulla sua pagine Facebook:
“La cosa ke fa più male è ke anke Signorino perde le staffe…
Ecco la sua verità: “noi professionisti con questi bamboccioni maleducati”.
Fiero di nn aver mai sukkiato cazzi”.
Tralasciando la scrittura da bimbominkia con 3 neuroni che si rincorrono a vicenda, quest’obbrobrio omofobo targato GF è andato incontro a circa 226 MI PIACE, con commenti di vario tipo inneggianti al MARIN e alcune ricche prese per il culo nei confronti di Signorini, eletto ‘sukkiakazzi’ del giorno. Ora, detto che fa abbastanza ridere leggere determinate frasi da uno che con il Grande Fratello ci ha mangiato e probabilmente ci mangia tutt’ora, e sottolineato QUANTO stia facendo esplicitamente male il baraccone GF al popolo italico, visto che da anni partorisce minchioni simili, vorrei semplicemente dire al caro Mauro Marin che la sua ostentata e dichiarata ‘fierezza’ nel non aver mai spompinato uccelli è NULLA dinanzi al nostro mastodontico orgoglio nel poter affermare con forza che tra un succhiacazzi ed un ignorante, becero ed omofobo testa di cazzo NON c’è partita. Perché vince sempre il primo.

Autore

Articoli correlati