The Princess Diaries 3, Anne Hathaway parla del sequel

Condividi

In un’intervista alla rivista People, Anne Hathaway ha ribadito che The Princess Diaries 3 è in lavorazione, anche senza Julie Andrews, senza però confermare la sua presenza.
“La pensiamo allo stesso modo [a proposito dell’attesa], e so che probabilmente è molto frustrante il ritardo a cui è andato incontro il film. È un processo che richiede pazienza, quindi tutti dovrebbero considerarsi parte del business cinematografico in questo momento, perché è il tempo che ci vuole davvero per fare le cose”.
Il primo film della serie è uscito nel 2002, mentre il primo sequel nel 2004. Da oltre 10 anni si parlava di un 3° capitolo, ora in produzione.
Hathaway, che ha guadagnato fama e notorietà grazie proprio al primo The Princess Diaries, non ha ancora firmato un contratto, ma è chiaro che senza di lei non si potrebbe fare alcun sequel. Julie Andrews, oggi 87enne, ha più volte ribadito di essere troppo anziana per tornare ad interpretare la regina Clarisse. Garry Marshall, regista dei primi due capitoli, è morto nel 2016.

Autore

Articoli correlati